Don Px Pedro Ximenez Gran Reserva 1986 Magnum Toro Albala

100,00

Categorie: ,

Descrizione

Un vino fortificato eccezionale a fine pasto. Proposto con tappo in ceralacca e la sua cassa in legno. Un bellissimo e buonissimo regalo.

Il lungo affinamento nelle botti di legno varia per ogni vendemmia, cercando di personalizzare in modo specifico ogni annata. Le complessità sono profonde, variano dalla frutta secca di ongi tipo, ai datteri, alle note altamente speziate e raffinate, dove un equilibrio tra dolcezza e acidità porta il vino ad una dimensione lontana.

Bottiglia MAGNUM 1,5l in astuccio di legno. Uvaggio: Pedro Ximenex Annata: 1986 Titolo Altolometrico: 17%vol Abbinamento: Cioccolato, dolci al cucchiaio, formaggi erborinati e stagionati.

Montilla Moriles è una denominazione di origine che coinvolge un’area produttiva della provincia di Cordoba in Andalusia. C’è una grande attenzione alla qualità e la resa massima è fissata fra i 60 hl e gli 80 hl. L’altezza dei vigneti nella zona di origine è compresa tra i 125 e i 600 metri sul livello del mare. L’area è resa peculiare dai particolari terreni bianchi, ricchi di carbonato di calcio: la superficie e il sottosuolo sono formati da terriccio morbido povero di materia organica e non molto fertile. Anche il clima è fondamentale con lunghe estati calde e secche e brevi inverni. La tecnica utilizzata per la produzione dei vini dolci è simile a quella di Jerez con la conservazione del vino in botti parzialmente scolme, che permettono lo sviluppo di una “flor” nobile capace di guidare l’affinamento indirizzando i prodotti verso particolari sensazioni aromatiche, di grande complessità.

Il Don Px Gran Reserva è un vino dolce naturale, che viene raccolto ad agosto; i grappoli vengono poi fatti asciugare a terra si dei tradizionali dischi di iuta e gritati a mano in maniera tale che gli acini preservino la loro integrità. Il grado zuccherino alla fine della pressatura arriva anche a 500g/l. La fermentazione avviene in acciaio e viene interrotta, una volta raggiunto il titolo alcolimetrico prefissato, mutizzando i mosti con l’aggiunta di alcol ottenuto dalla distillazione delle proprie vinacce.  Affina per almeno 20 anni in fusti di legno usati

Menu